17 Juli 2018

La nuova Jeep Wrangler (JL)

La quarta generazione della Jeep Wrangler (JL) sarà disponibile in Svizzera a partire da settembre negli allestimenti Sport, Sahara e Rubicon. Regina indiscussa del fuoristrada, è la Wrangler più abile di sempre nella guida off-road ma anche protagonista assoluta nell'impiego urbano con comfort ed handling ai massimi livelli.

Regina indiscussa del fuoristrada e al tempo stesso protagonista assoluta da utilizzare tutti i giorni in città, grazie a eccellenti livelli di comfort e dinamica di guida: è questa l'unicità della nuova Wrangler con cui il marchio Jeep punta a scrivere una pagina inedita della sua affascinate storia nata nel 1941. La nuova Jeep Wrangler arriverà negli showroom Jeep svizzeri a partire da settembre.

Migliorata nelle leggendarie capacità 4x4

Jeep Wrangler è il risultato di oltre settantacinque anni di leadership nello sviluppo di sistemi 4x4. Lo dimostrano i due sistemi di trazione integrale disponibili: quello denominato Command-Trac è presente sulle versioni Sport e Sahara mentre quello Rock-Trac equipaggia il modello Rubicon, il più estremo e abile nella guida off-road. Entrambi i sistemi sono dotati di scatola di rinvio Selec-Trac full time a due velocità per il monitoraggio e la gestione continua della coppia inviata alle ruote anteriori e posteriori.

In dettaglio, il sistema di trazione integrale Command-Trac dispone di una scatola di rinvio a due velocità, con rapporto per le marce ridotte di 2.72:1, nonché di robusti assali anteriori e posteriori Dana next-generation con rapporto al ponte di 3,45 per versioni benzina, e 3,73 per versioni diesel.

Il sistema prevede quattro modalità di guida (più la modalità Neutral):

  • 2H (High - a due ruote motrici)
  • 4H AUTO (High - a quattro ruote motrici Full-Time Active On-Demand)
  • 4H Part-Time (High - a quattro ruote motrici Part-Time)
  • N (Neutral) 
  • 4L (a quattro ruote motrici con marce ridotte)

Inoltre, la nuova Wrangler presenta la tecnologia "shift on the fly" che consente di passare dalla modalità di marcia a due ruote motrici (2WD) a quella a quattro ruote motrici (4WD High) ad una velocità fino a 72 km /h.

Il differenziale posteriore a slittamento limitato Trac-Lok, disponibile su richiesta, fornisce maggiore trazione e coppia in condizioni di scarsa aderenza - come su sabbia, ghiaia, neve o ghiaccio.
La versione Rubicon, quella più abile nella guida off-road, è equipaggiata con il riduttore Rock-Trac inseribile ‘shift-on-the-fly' a due velocità con rapporto delle marce ridotte pari a 4.0:1 ed assali anteriore e posteriore Dana 44 heavy-duty next-generation.

Ogni esemplare Wrangler è contraddistinto dal badge "Trail Rated" che attesta le capacità 4x4 del modello. Le prestazioni Trail Rated sono il risultato di una serie di test intensivi eseguiti nelle seguenti aree: Trazione, guado, manovrabilità, articolazione e altezza da terra.

Un design moderno e autenticamente Wrangler

La nuova Jeep Wrangler ha un design immediatamente riconoscibile contraddistinto da linee scolpite e dai tradizionali tratti stilistici del marchio americano, oltre agli elementi funzionali che da sempre caratterizzano l'icona Jeep: dai fari circolari alla griglia a sette feritoie; dai passaruota trapezoidali alle cerniere a vista; dal parabrezza ripiegabile alla sport bar; dalle portiere rimovibili alla configurazione a tetto apribile con hard top o soft top.

La quarta generazione di Jeep Wrangler prevede inoltre tre livelli di allestimento - Sport, Sahara e Rubicon - disponibili nella configurazione a tre e a cinque porte cui si aggiunge l'inedito pacchetto Overland, esclusivo della versione Sahara che conferisce un look esclusivo all'icona Jeep.

Jeep Wrangler è una vettura unica anche grazie alle numerose combinazioni possibili per vivere l'avventura open-air, come dimostrano le diverse soluzioni tra parabrezza e copertura superiore che consentono al cliente infinite possibilità di configurazione. Inoltre, è l'unico autentico fuoristrada 4x4 cabrio disponibile sul mercato.

Il soft top Sunrider è stato rinnovato e presenta due punti aggiuntivi di ancoraggio. Spazio anche all'hard top modulare Freedom Top che è di facile utilizzo grazie alla sua struttura a tre pannelli (oggi più leggeri) con chiusure che semplificano le operazioni di smontaggio e montaggio.

Numerosi sono i design dei cerchi disponibili sulla nuova Wrangler. La versione Sport prevede di serie cerchi in lega lucidi da 17". La versione Sahara è equipaggiata di serie con cerchi in lega da 18" e speciali cerchi da 18" a richiesta disponibili con il sofisticato pacchetto Overland. L'inarrestabile Rubicon sfoggia cerchi di serie da 17" in lega verniciati lucidi con pneumatici da 32 pollici BF Goodrich Mud-Terrain e opzionali da 17" in lega con design dedicato e finitura nera lucida.

La nuova Wrangler è disponibile in 10 diverse livree: Black, Firecracker Red, Billet Silver Metallic, Bright White, Granite Crystal Metallic, Hellayella (giallo), Ocean Blue, Punk'n Metallic (arancio), Mojito (verde) e Sting Gray.

Nuovi interni all'insegna del comfort e della tecnologia

Gli interni della nuova Jeep Wrangler offrono uno stile autentico, versatilità e una serie di funzionalità intuitive, oltre a un abitacolo più confortevole ed elegante grazie anche a nuove superfici caratterizzate da una qualità superiore dei materiali e delle finiture.

Il quadro strumenti è dotato di un display a LED TFT da 3,5" o 7". Quest'ultimo, di serie sulle versioni Sahara e Rubicon, è di tipo full-color e può essere configurato in oltre 100 modi diversi. Debutta inoltre su questa generazione il pulsante di avviamento con protezione impermeabile e a portata di mano del guidatore.

Sulla consolle centrale spiccano anche lo schermo touchscreen da 7,0" o quello da 8,4", entrambi con connettività Android auto Car Play. Quest'ultimo è anche il display Uconnect più grande ed avanzato mai offerto su un esemplare Wrangler. La quarta generazione Uconnect dispone di tempi di avviamento più rapidi e di una migliore risoluzione dello schermo. Sull'allestimento Sport è di serie lo schermo touchscreen da 7,0".

Due porte USB sull'anteriore e due a disposizione degli occupanti del sedile posteriore consentono di collegarsi comodamente all'impianto multimediale della Wrangler. Prese accessorie da 12 Volt di serie sono dislocate uniformemente sulla nuova Wrangler, mentre una presa da 230 Volt è disponibile a richiesta.

L'affidabile design a longheroni è la base della leggendaria capacità Jeep

Grazie al design a longheroni (body-on-frame) e a sospensioni a cinque punti di ancoraggio progettate ad hoc, la Wrangler garantisce capacità 4x4 di riferimento, oltre a una migliorata dinamica di guida su strada, elevata sicurezza per i passeggeri e maggiore comfort di guida. In particolare, l'utilizzo di dispositivi di chiusura leggeri e altoresistenziali in alluminio - come quelli delle porte, cardini, passaruota, telaio del parabrezza e portellone posteriore in magnesio - contribuisce a ridurre il peso del veicolo e a migliorarne i consumi. Inoltre, il nuovo modello Jeep è dotato di quattro piastre e barre di protezione che salvaguardano alcuni componenti fondamentali del veicolo sui percorsi off-road estremi, come il serbatoio del carburante, la scatola di rinvio e la coppa dell'olio della trasmissione automatica.

Nuovi sistemi di propulsione per la gamma Wrangler

La gamma di motorizzazioni della nuova Wrangler è stata arricchita con l'introduzione di due importanti novità - un turbo diesel da 2,2 litri e un turbo benzina da 2,0 litri. Entrambe le nuove motorizzazioni sono equipaggiate con il cambio automatico a otto marce, novità assoluta per la gamma Wrangler.

Nuovo turbo diesel Multijet II da 2,2 litri

Contraddistinto dalla tecnologia Multijet di seconda generazione, il nuovo ed efficiente propulsore presenta quattro valvole per cilindro e doppio albero a camme in testa (DOHC) azionato a cinghia. Inoltre, è dotato di sistema d'iniezione Common Rail da 2,000 bar, iniettori a solenoide e turbocompressore a geometria variabile (VGT). Abbinato al nuovo cambio automatico a otto marce, il turbo diesel da 2,2 litri eroga una potenza massima di 200 CV a 3.500 giri/minuto e una coppia di 450 Nm a 2.000 giri/minuto ed è dotato del sistema Stop-Start (ESS).

Le emissioni del motore 2.2 sono controllate da un nuovo sistema EGR multiway, con EGR ad alta e bassa pressione, entrambi raffreddati. Inoltre, l'aria viene raffreddata tramite un intercooler raffreddato ad acqua che contribuisce a ridurre le emissioni aumentando la risposta del motore. Il post-trattamento include un sistema SCR montato sottoscocca che riduce gli ossidi di azoto (NOx) a valori trascurabili, e un DOC e DPF montati in prossimità del motore per la riduzione del particolato. Questi due sistemi di post-trattamento garantiscono la conformità del veicolo ai nuovi regolamenti RDE dell' Euro 6/D.

Nuovo turbo benzina a 4 cilindri in linea da 2,0 litri

Il nuovo propulsore 2.0 benzina eroga 272 CV di potenza a 5.250 giri/min e 400 Nm di coppia massima a 3.000 giri/min ed è disponibile con sistema Stop-Start (ESS). Abbinato al nuovo cambio automatico a otto marce, il propulsore fa parte della gamma di motorizzazioni Global Medium Engine con doppio albero a camme in testa (DOHC), fasatura variabile indipendente dei due alberi a camme e sistema di ricircolo gas di scarico raffreddati (CEGR). È la prima volta che vengono impiegati assieme un turbo Twin Scroll, un sistema CEGR, l'iniezione diretta centrale e un sistema di raffreddamento a fluido indipendente di aria in aspirazione, corpo farfallato e turbo. Una combinazione di tecnologie che assicura prestazioni superiori e allo stesso tempo riduce i consumi. La nuova motorizzazione 2.0 a benzina, sarà disponibile in Svizzera nel quarto trimestre del 2018.

Nuovo sistema Uconnect per il massimo in termini di tecnologia intuitiva a bordo

A seconda delle versioni, la nuova Jeep Wrangler presenta di serie la quarta generazione del sistema Uconnect 7.0" e Uconnect 8.4" NAV che includono caratteristiche di facile utilizzo, processore più potente e performante con migliorata capacità di risposta e schermo tattile capacitivo ad alta definizione. Inoltre, il nuovo sistema Uconnect il guidatore ha la possibilità di comandare, nella più completa sicurezza, il climatizzatore, l'impianto audio e molto altro direttamente dal display. La nuova generazione del sistema Uconnect offre le funzioni Apple CarPlay e Android Auto per il telefono vivavoce, la navigazione e il voice text.

I servizi Jeep Uconnect LIVE disponibili su Uconnect 8.4" NAV

Il sistema Uconnect 8.4" NAV di Jeep Wrangler offre i servizi Uconnect LIVE per visualizzare e controllare numerose applicazioni tramite il display Uconnect semplicemente collegando il proprio smartphone al veicolo attraverso una connessione Bluetooth. L'app Uconnect LIVE può essere scaricata dall'App Store o da Google Play e installata sul proprio smartphone.

Inoltre, il sistema Uconnect 8.4" è dotato di serie della Connected Navigation (TomTom Live) e dell'esclusiva funzionalità Off-road Pages che fornisce informazioni utili e in tempo reale al guidatore sugli angoli di inclinazione, il rollio e altre caratteristiche relative alle performance 4x4 del veicolo, come il funzionamento dei sistemi 4x4 e il bloccaggio del differenziale, oltre ai servizi Live con infotainment: musica e radio su Internet, social network, notizie, informazioni e navigazione con aggiornamenti sul traffico in tempo reale.

Con Uconnect LIVE l'utente può accedere tramite lo schermo touch a "Tune In Internet", una web-radio con più di 100.000 stazioni da tutto il mondo; a "Deezer Internet music", piattaforma con oltre 35 milioni di tracce musicali; a Reuters, per essere sempre aggiornato su cosa succede nel mondo; e naturalmente a Facebook, Facebook CheckIn e Twitter per restare in contatto con i propri amici e follower.

 

Contatto per i media

Serenella Artioli De Feo
Tel: +41 (0)44 556 22 02
Mob: +41 (0)79 500 58 78
E-mail: serenella.artiolidefeo@fcagroup.com

 

Neueste Videoclips

Erweiterte Suche

Suche...

Von
Bis
Suche

Bilder


Download

Dazugehörende Bilder


Anhänge